SIOMMMS IN-FORMA

La vitamina D nella sarcopenia

La sarcopenia è un disordine dell’apparato muscolo-scheletrico estremamente comune negli adulti a partire dai 60 anni d’età, con una...

Crosstalk osso-altri organi: SIRT2 alla base dell’interazione Fegato-Osso

Il tessuto osseo svolge importanti funzioni endocrine ed è in grado di interagire, sia in condizioni fisiologiche che patologiche, con gli...

Da una malattia rara l’identificazione di un nuovo gene che contribuisce alla formazione ossea

L’ossificazione eterotopica (HO) è una patologia caratterizzata da un’anormale mineralizzazione di tessuti connettivi, che può avere...

Confronto tra diversi stili alimentari nel rischio di frattura di femore

Le fratture di femore comportano una significativa riduzione della qualità di vita, con perdita dell’indipendenza, rischio di nuova...

Il fattore trascrizionale Zeb1 regola l’attivazione degli osteoclasti e il rimodellamento scheletrico

Il fattore trascrizionale Zeb1 (Zinc finger E-box binding homebox 1) promuove l’invasione e l’aggressività tumorale inducendo la...

Mortalità e costi di degenza ospedaliera per frattura di femore

La frattura di femore è uno degli infortuni più frequenti e gravi che possono svilupparsi dopo i 60 anni d’età, portando ad una...

Il ruolo della proteina Slc37a2 negli osteoclasti e nel metabolismo osseo

Nella complessa biologia degli osteoclasti, un ruolo chiave è svolto dai lisosomi secretori (SL), organelli specializzati che conservano...

I neutrofili TGFβ1+CCR5+ causano la perdita di massa ossea età-correlata

Nell’insorgenza dell’osteoporosi, ampi studi identificano il ruolo chiave dell’aumentato riassorbimento da parte degli osteoclasti e...

KIAA1199: la proteina che regola negativamente il differenziamento osteoblastico e la formazione ossea

La proteina secretoria KIAA1199, anche nota come CEMIP (proteina che induce la migrazione cellulare) è stata finora studiata in alcuni...

Terapia precoce con bifosfonati per la prevenzione dell’osteoporosi e delle fratture

E’ stimato che le donne perdano circa il 30% della loro massa ossea dal momento della menopausa [1]. Tuttavia queste pazienti non...

Efficacia antifratturativa e sicurezza della terapia farmacologica anti-osteoporotica nelle donne in postmenopausa

Gli avanzamenti della ricerca nel campo del metabolismo minerale hanno portato ad una maggiore disponibilità di nuovi farmaci per...

Il denosumab nella displasia fibrosa

La displasia fibrosa è una patologia rara, che insorge in età infantile, caratterizzata clinicamente da fratture, dolore e deformità e...

Associazione tra perdita di altezza e mortalità

La perdita di altezza è una condizione che può compromettere la funzione degli apparati cardiovascolare, respiratorio ed intestinale....

La proteina di superficie “La” regola la fusione degli osteoclasti

Nel rimodellamento osseo, gli osteoclasti (OC), cellule giganti multinucleate che originano dalla fusione di precursori monocitari (pOC),...

Peso corporeo e vitamina D

La vitamina D è un micro-nutriente, ottenuto sia dalla produzione endogena che tramite assorbimento gastro-intestinale. Numerose sono le...